Get Adobe Flash player
Meteo
Ringraziamenti

I.R.O. Italian Championship 2018

Per il Gelso doveva essere un’esperienza organizzativa importante, condita dalla sana competizione che , in queste occasioni, emerge tra i migliori binomi che il panorama della cinofilia da soccorso di carattere prettamente sportivo sa offrire in Europa. Le attese e le speranze sono state abbondantemente appagate.

 

 

 

 

 

 

 

Sul campo macerie di Padova, sulla superficie collinare dei Colli Euganei, nel comune di Vò, e nell’area obbedienza di Ponte San Nicolò una cinquantina di binomi provenienti da Italia, Slovenia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria, Turchia e Croazia si sono sfidati per ottenere la qualificazione ai prossimi Campionati del mondo I.R.O. e per il titolo di campione italiano.

I risultati e le classifiche da giorni sono già pubblicati sui social media, ma quello che maggiormente ci è piaciuto di questi tre giorni (4, 5 e 6 maggio 2018) è stato il clima di sportività e collaborazione che si è respirato nei siti di lavoro.

 

 

 

 

 

 

 

Anche nella fatica profusa per questa manifestazione abbiamo potuto apprezzare molti consigli “operativi” che tutti, ed in particolare i due giudici presenti, hanno saputo darci. E’ stato uno spettacolo vedere i binomi impegnati sugli scenari di lavoro, ma è stato altrettanto piacevole ascoltare preziosi consigli e suggerimenti per meglio addestrare i nostri cani ad affrontare le prove di lavoro.

Ci portiamo a casa tante idee per il futuro e per crescere ulteriormente.

Un grazie a tutti i presenti ed un grazie a “Isola dei Tesori” che ha supportato questa iniziativa.

 

IL GRUPPO CINOFILO IL GELSO

 

 

 

 

 

 

 

 

PODIO (Italiano) MACERIE                                              PODIO (Italiano) SUPERFICIE

1° Sandro D’Alo con Leila (Il Gelso)                                  1° Francesco Cerri con Elettra

2° Franzoni Agata con Guss (A.N.P.S.)                    2° Michele Cesarini Sforza con Ziva (SPCDRC)

3° Romanò Matteo con You (La Piota)                             3° Mirko Borsato con Camilla (Il Gelso)